ricette

Gattò (o gateux) di patate autunnale-versione rivisitata

Era tanto che non vi proponevamo qualche ricetta quindi abbiamo deciso di recuperare. Per ricominciare alla grande la nostra sezione ricette, vi proponiamo un classico della tradizione Napoletana, il gateaux (ma da noi si dice gattò).

Questa non è la versione classica del gattò che prevede l’uso di salumi e formaggi, ma un gattò diverso, rustico e che potremmo definire un po’ più autunnale.

Questo gattò è infatti  farcito con salsicce e funghi e dovete assolutamente accompagnarlo con un buon vino rosso!

La ricetta di questo gattò arriva da una vera istituzione della cucina, ovvero Giallo Zafferano .

Noi abbiamo testato questa ricetta per voi e oltre ad essere ottima è molto semplice da realizzare ( si, anche perchè io non sono bravissima in cucina)

 

Quindi vediamo ingredienti, ricetta e foto di questo super Gattò autunnale

Ingredienti

1kg di patate

250gr di funghi

250gr di Salsicce

200 gr di formaggio filante

 q.b. sale

q.b olio e.v.o 

uno spicchio di aglio

1 bicchiere di vino

60 gr di parmigiano

q.b. pangrattato

4 uova

q.b. burro

 

 

Pulite e lessate le patate quando saranno fredde, schiacciatele con uno schiacciapatate.

gattò rivisitato 6

Togliete la pelle alle salsicce e riducetele in pezzettini

gattò autunnale 1

In una padella antiaderente versate un filo di olio e uno spicchio di aglio

gattò rivisitato 2

quando l’ aglio sarà dorato, toglietelo e versatevi le salsicce. Fate colorare la carne, continuandola a sgranare con una forchetta e successivamente sfumate con il vino bianco

gattò rivisitato 3

Cotta la salsiccia, toglietela dalla padella ma lasciatevi il sughetto. Quindi fatevi rosolare in funghi ( noi abbiamo usato gli champignon in scatola)

gattò rivisitato 4

Una volta che i funghi avranno assorbito il sugo, versate nuovamente la carne e fate saltare. Poi lasciate raffreddare.

gattò rivisitato 5

Nelle patate schiacciate, unite le uova, il sale e il parmigiano e cominciate ad impastare.

gattò rivisitato 7

A questo punto unite i funghi e le salsicce e continuate a mescolare.

gattò rivisitato 8

In una teglia imburrata, fate un primo strato con il composto appena realizzato. A questo punto unite il formaggio tagliato a cubetti e chiudete con un nuovo strato.Infine coprite con il pangrattato.

gattò rivisitato 9

Fate cuocete in forno caldo a 180° per  40 minuti. Fate raffreddare prima di servire.

gattò finale

Comments (2)

  • Da fare assolutamente!!!!!!!

    Rispondi
    • se provi a rifarlo postami una foto!

      Rispondi

Write a comment