fbpx
ristorante-boccon divino-lecce2
recensioni ristoranti

ristorante Boccon divino Lecce-recensione ristorante a Lecce

 

Parliamoci chiaro, quando si tratta di mangiare a Lecce (ma in generale in tutta la Puglia) c’è l’imbarazzo della scelta. La cucina pugliese è ricca, buonissima e i ristoranti tradizionali non sono mai troppo costosi. Noi nel centro storico di Lecce ne abbiamo trovato uno veramente carino e molto economico, il ristorante Boccon Divino, del signor Gianfranco.

Perché ci siamo fermati proprio qui? per cominciare il ristorantino è delizioso: un ristorante all’italiana con tavoli e sedie direttamente sulla strada,bottiglie colorate e lucine. Guardando il menu e abbiamo notato la grande quantità di piatti Salentini a prezzi molto convenienti oltre che la possibilità di scegliere un menù turistico a 15 euro.

ristorante-boccon divino-lecce2

Il menu turistico proposto da Boccon Divino prevede un primo e un secondo a scelta tra una serie di piatti tipici proposti, un modo economico di assaggiare la ricca gustosa cucina salentina. Assaggiamo infatti le Sogne ‘ncannulate al pomodoro con cacioricotta piccante e una pasta e fagioli con cozze che viene servita in un tegamino sfiziosissimo.

Le porzioni sono belle abbondanti ma soprattutto cucinate ad arte, veramente da leccarsi i baffi. Buonissime le sogne, una pasta molto lunga e leggermente girata su stessa, adatta a trattenere il sugo. Anche la cacioricotta è buonissima, non molto piccante per noi che siamo abituati a sapori molto più forti, ma ha un sapore e un odore veramente deciso.

Obbligatori per secondo sono i pezzettini di carne di cavallo,preparati con la tipica ricetta salentina e accompagnati da un piatto di insalata verde. A fine pasto concedetevi anche un bel caffè leccese, un caffè freddo e diluito con latte di mandorla, gustosissimo!

ristorante-boccon divino-lecce-sagne 'ncannulate

ristorante-boccon divino-lecce-pezzetti di cavallo 4Lo staff del Boccon Divino  gentile e paziente, non perde la calma nonostante il locale sia veramente affollato e la serata caldissima. I ragazzi del servizio non si dimenticano mai di nessuna richiesta e sono molto veloci.

Inutile dire che ad averci stregato sono il signor Gianfranco e sua moglie, con cui abbiamo il piacere di chiacchierare a fine serata con un buon amaro Salento, gentilmente offertoci.

La coppia è tenera e affiatata, sono due persone che hanno viaggiato tantissimo e hanno tante ma tante cose da raccontare, in più ci danno un mare di consigli su cosa fare, cosa vedere e dove andare per goderci il week end nel migliore dei modi.

Write a comment