Category / diy

calze cover
diy Home Decor

calza befana- diy per realizzare una calza last minute

Ciao a tutti! tra pochi giorni le feste natalizie saranno finite, perchè si sa che l’ Epifania tutte le feste porta via, quindi eccoci giunti anche all’ultimo diy del ciclo Christmas home decor. in questo tutorial vi mostriamo come realizzare super velocemente una calza della befana senza bisogno di cucire.

Ovviamente più precise sarete, più fantasie userete più la vostra calza sarà unica. A proposito ci piacerebbe sapere come festeggiate voi l’epifania…c’è qualche evento in particolare dove abitate’ Un dolce unico che si prepara solo il sei Gennaio? qualche tradizione particolare? saremmo molto curiosi di scoprirlo.

Ora vi mostriamo il diy velocissimo, economico e super-personalizzabile

Occorrente

tessuto o juta

colla a caldo

forbici

pennarello indelebile

decorazioni come nastri, pon pon o frange

La prima cosa da fare è piegare a metà il nostro tessuto o la juta.

calza befana 1

Con un pennarello disegnate la sagoma della calza, a seconda della larghezza e lunghezza che preferite.

Se come noi usate la juta, proteggete la superficie su cui vi poggiate per evitare che il colore del pennarello la sporchi.

calza befana 2

A questo punto, potrete ritagliare la sagoma della calza. Avendo, preventivamente piegato il tessuto a metà, avrete due sagome perfettamente uguali.

calza befana 2

Incollate le due sagome, unendole ai bordi con la colla a caldo. Indossate obbligatoriamente i guanti, per evitare di sporcarvi.

calza befana 4

Quando avrete incollato i bordi, rigirate il tessuto e vedrete che la calza sarà perfetta come fosse cucita. il bordo superiore potete incollarlo all’interno o all’esterno, come più preferite

calza befana 5

Ora non vi resta che decorare la calza, ,magari con nastri, oppure frane, pon pon e non dimenticate di incollare con la colla a caldo un piccolo cappio nel caso in cui vogliate appendere le vostre calze al camino…aspettando la befana.

calza befana 6
calza befana 7
calza

tavola natalizia cover
diy Home Decor Lifestyle

Tavola natalizia- due idee per un Natale Boho-chic

Ci siamo, manca una settimana a Natale ormai e la frenetica corsa ai regali sta per giungere al termine. Abbiamo ancora qualche giorno per il pensierino dell’ultimo minuto, la spesa e qualche addobbo che mancava. Ormai sappiamo già con chi trascorreremo il Natale e con chi saremo seduti a tavola, forse c’è qualche incertezza ancora sul menú o magari andremo sul sicuro con piatti tradizionali ma una cosa è certa, prepareremo la casa in modo da renderla accogliente per le persone che amiamo. Francesco lo sa, io amo occuparmi di addobbi e decori di ogni tipo e l’addetta all’allestimento della tavola natalizia sono io, per questo ho pensato un tutorial in cui vi mostro qualche idea.

La tavola natalizia quest’anno avrà uno stile semplice, boho minimal ma i dettagli faranno capire agli ospiti che ogni particolare è stato pensato per loro.

tavola natalizia 8
tavola natalizia 4

Al centro della tavola il runner altro non è che una lunga striscia di juta che trovate anche nei negozi cinesi tra i mille articoli per impacchettare i regali. Se oltre al runner volete utilizzare una tovaglia sceglietela bianco sporco, panna o écru.

tavola natalizia 9

In questa tavola trovate una grande ghirlanda centro tavola e al suo interno due ciotole:una in legno e una in vetro. In quella in vetro ho inserito legnetti e pigne e al centro una candela bianca.

tavola natalizia 1

Anche i fermatovaglioli hanno uno stile semplice ma d’impatto.

tavola natalizia 3
tavola natalizia 5

Per il pane, ho utilizzato un cestino rustico realizzato a mano.

tavola natalizia 6

Una piccola pigna, dettaglio semplice e raffinato, se accompagnata da un bigliettino diventa un simpatico segnaposto.

tavola natalizia 2

Un’idea carina è quella di riempire barattolini di vetro con lenticchie, mais, cereali che creano un’atmosfera rustica e simply-chic

In questa tavola invece predomina il colore bianco. Adoro il bianco che fa subito chic ma non è troppo impegnativo se abbinato al legno anzi, il contrasto tra il materiale rustico e il bianco candido creano subito un effetto country ma elegante.

tavola natalizia 11
tavola natalizia 10

Al posto del classico cestino, usate piatti o vassoi in ceramica bianca, l’effetto sarà molto minimal chic.

tavola natalizia 15
tavola natalizia 13
tavola natalizia 14
tavola natalizia 12

Candele di diverse altezze e dimensioni, oltre ad illuminare elegantemente la tavola, la riempiranno in maniera non troppo seriosa.

Se volete utilizzare una tovaglia sceglietela bianco candida.

Queste erano due idee di Home decor per la vostra tavola natalizia, molto molto semplici, qui trovate tutti i link utili per realizzare ogni dettaglio:

Non dimenticare di seguirci su PINTEREST, ( clicca qui per vedere le nostre bacheche) in questi giorni creeremo una bacheca ad hoc per tutorial natalizia super faciliLAST MINUTE

ghirlanda 21
diy Home Decor

Ghirlanda natalizia fai-da-te-DIY fotografico e…idea in più

Eccoci, come ogni sabato ormai, con un nuovo DIY Natalizio e stavolta vogliamo mostrarvi come realizzare una ghirlanda. 

Su Pinterest se ne vedono tantissime, per non parlare dei film americani in cui appaiono splendide ghirlande natalizie appese sulle porte delle villette. In passato abbiamo cercato in tantissimi negozi della città per trovare una ghirlanda particolarmente bella, piena, proprio come quelle che vedevamo nei film, ma non avendone trovata una che ci piacesse veramente abbiamo deciso di crearla e ormai sono anni che amici e parenti ( e anche qualche sconosciuto che la vede appesa alla porta) ci chiedono di realizzarla anche per loro.

Abbiamo deciso quindi di condividere anche sul blog questa tecnica economica e veloce per realizzare una bella ghirlanda personalizzata.

Come vedrete, abbiamo usato la ghirlanda anche come centrotavola e magari può essere un’idea da copiare anche per voi.

MATERIALI

Festone natalizio verde

Cartone spesso

Forbici

Colla a caldo

Decorazioni natalizie a piacere

Eventuali  (noi abbiamo scelto quello di Juta)

corda o spago

ghirlanda 1

Per prima cosa ritagliate un cerchio dal vostro cartone. Scegliete la grandezza che preferite ma fate in modo che non sia troppo sottile. Potete usare un compasso o due piatti di grandezza differente per essere più precisi.

ghirlanda 2

Fissate l’estremità del festone al cerchio e cominciate ad arrotolare il vostro festone intono al cerchio fino a rivestirlo completamente. Cercate di scegliere ovviamente uno di quei festoni verdi che sia il più possibile simile alle foglie d’abete.

ghirlanda 4
ghirlanda 3

Una volta fissata anche l’altra estremità, prendete le decorazioni e fissatele magari con la colla a caldo come meglio preferite alla ghirlanda. Noi abbiamo scelto decorazioni con all’interno del filo di ferro per cui abbiamo potuto semplicemente intrecciarle al festone. Per le pigne abbiamo usato invece la colla a caldo.

ghirlanda 5
ghirlanda 6

Adesso fissiamo un nastro largo in un punto a piacere delle ghirlanda.Noi abbiamo scelto un nastro di Juta. 

Attenzione ai pelosetti curiosi!!!

ghirlanda 7

Creiamo un bel fiocco per la ghirlanda. Creiamo con il nastro due anelli, uno più grande dell’altro e sovrapponiamoli.

ghirlanda 9
ghirlanda 9

Uniamoli insieme facendo un nodino con della corda o altro nastro, fissiamolo quindi con la colla a caldo alla ghirlanda.

ghirlanda 10

Ricordate il nastro che avevamo messo prima alla ghirlanda? lo useremo per far passare dello spago e creare un nodino di modo da poterla appendere alla porta.

ghirlanda 11
ghirlanda 21

Ovviamente potete personalizzare come volete la vostra ghirlanda:potete usare luci, nastri colorati, decorazioni di ogni colore.

Come vedete dalla foto, abbiamo usato una ghirlanda piuttosto grande per creare un super centrotavola e anche in questo caso potete sbizzarrirvi con quello che avete. Noi ad esempio abbiamo posto al centro della ghirlanda una grossa ciotola in legno al cui interno abbiamo posto un vaso in vetro che, a sua volta contiene pigne, legno e una candela.

ghirlanda 20

Che dite? Vi piacciono queste creazioni? proverete a rifarle? Sicuramente quest’anno avrete delle decorazioni veramente uniche e super invidiate e spenderete pochissimo. Noi ci vediamo sabato prossimo con un nuovo super tutorial natalizio.

Sei in  cerca di un’idea regalo fai date, oltre alla ghirlanda? Prova a creare queste candele. 

Magari potresti scegliere frasi o simboli che sai potrebbero piacere al tuo destinatario e  impacchettarle in modo particolare.

Se invece il tuo problema non sono i regali ma gli ospiti che avrai a cena, allora pensa solo al menù ti aiutiamo noi a decorare la tavola, cominciando da fermatovaglioli dallo stile bohemien.

Se cercate ancora qualcosa per il vostro Natale, dai regali alle decorazioni non perdetevi allora i prossimi post della sezione DIY, è in arrivo una carrellata di tutorial di fai-da-te e home decor!!!

portatovaglioli 10
diy

Portatovaglioli stile bohemien- Diy natalizio e non solo

Eccoci qui per il nuovissimo DIY natalizio  e stavolta vi proponiamo dei portatovaglioli per la vostra tavola natalizia ma non solo. Ebbene da questo articolo in poi capirete che tutti i diy che andremo a proporvi sono pensati apposta per realizzare una bella tavola bohemien ad hoc per le feste, quindi tutto quello che vedrete sarà abbinato di volta in volta ai diy precedenti e successivi. Quindi non ci resta che cominciare e ovviamente, state tranquilli  il diy di questi portatovaglioli è  super low-cost e semplicissimo, basteranno due semplici passaggi e poi solo fantasia.

portatovaglioli 1

MATERIALI

Rotoli di carta assorbente o carta igienica

corda

colla a caldo

forbici

La prima cosa da fare è tagliare con le forbici i nostri rotoli, formando degli anelli dell’altezza che preferite, che saranno la base dei portatovaglioli. Cercate di non pressare troppo per evitare perdano la forma o si appiattiscano troppo.

portatovaglioli 2

A questo punto con la nostra pistola di colla a caldo cominciamo ad avvolgere la corda intorno all’anello in modo da fissarla bene e stando attenti a non sporcare troppo la corda con la colla o i suoi fili.

portatovaglioli 3
portatovaglioli 4

Ecco quindi pronti i nostri portatovaglioli che vi consigliamo di abbinare a tovaglioli dai colori chiari come bianco o panna. Potete completare con rametti di pino e bacche esattamente come abbiamo fatto noi o magari con un nastrino o un bigliettino segna-posto. 

Vi piacerebbe realizzare un cestino per il pane abbinato? Allora leggete anche questo tutorial super-semplice per completare l’abbinamento e presto vedrete come questa scatola potrà diventare un altro elemento fondamentale per la nostra decorazione boho, per le feste e per tutte le occasioni in cui vorremmo vestire la nostra tavola a festa! 

portatovaglioli 10

Se invece avete poco tempo e poca voglia di impiastricciarvi con la colla a caldo vi proponiamo due alternative molto semplici.

In questa prima alternativa avete bisogno di un rametto di abete in plastica e lo potete trovare in qualunque negozio cinese che venda articoli natalizi. Tagliatelo della lunghezza che preferite con le forbici.

fermatvaglioli 5

A questo punto create una sorta di anellino sfruttando l’anima di ferro del vostro rametto.

fermatovaglioli 6

Chiudete con un fiocchetto fatto con della corda e poggiatelo semplicemente sul tovagliolo.

fermatovaglioli 7

Per il secondo fermatovaglioli invece avete bisogno solo di corda o spago da cucina, un rametto di abete (finto o vero)e una stecca di cannella. Non dovrete fare altro che annodare lo spago al tovagliolo e inserirvi poi il rametto e la stecca di cannella che ovviamente darà anche un dolcissimo profumo all’atmosfera.

fermatovaglioli 9

pacchetti 9
diy

pacchetti-regalo natalizi- diy per pacchetti romantici e originali

Un po’ come il calendario dell’avvento e il suo countdown dei giorni che mancano a Natale, anche noi contiamo i giorni e abbiamo deciso di dedicare la rubrica diy a tutorial natalizi a cui ispirarvi per addobbi,decorazioni e allestimenti del vostro Natale: quindi ogni sabato avrete alcuni tutorial a vostra disposizione per prepararvi al meglio. Abbiamo deciso di cominciare come alcuni pacchetti regalo, ispirati ad alcune immagini viste su Pinterest.

Quest’anno farete i regali per tempo, niente last-minute ne siamo sicuri (ovviamente siamo ironici!) ad ogni modo avrete bisogno di realizzare dei pacchetti che magari metterete sotto l’albero in attesa di consegnarli. A noi piace realizzare pacchetti regalo particolari, ogni anno diversi ma tutti coerenti tra loro, per cui abbiamo scelto dei materiali ben precisi ma comunque economici.

MATERIALE

carta da imballaggio

spago/nastro/altro

nastro adesivo trasparente o colla stick

forbici

fogli per dolci

 

pacchetti 1

Per prima cosa tagliamo il nostro foglio di carta da imballaggio e realizziamo un pacchetto regalo così come siamo abituati  a fare, nella maniera più classica

pacchetti 2

Fatto il pacchetto prendiamo il nostro foglio di carta per fondo dei dolci e lo sistemiamo sul pacchetto come meglio crediamo. In questo caso noi l’abbiamo usato per avvolgere la parte di sotto del pacchetto.

 

Piccola nota, la carta che abbiamo utilizzato, necessaria per questi pacchetti, ha un ricamo sul bordo. La dovreste trovare facilmente nei negozi per la casa, forniture per pasticcieri o empori cinesi

pacchetti 3

Ora potete scegliere se incollare il foglio per dolci al pacchetto oppure attaccarlo con il nastro adesivo.

 

pacchetti 4

Altra soluzione, magari se il foglio per dolci risultasse troppo grande per i vostri pacchetti, è quella di ritagliare i ricami di carta e incollarli.

 

pacchetti 6

Quando avrete trovato la soluzione che più vi piace potete concludere i pacchetti usando dello spago o del nastrino. Se scegliete uno spago sottile potete anche utilizzarlo per legarvi un bigliettino, come abbiamo fatto noi.

pacchetti 5

E questo è il nostro risultato finale, guidato dalla fantasia e dal gusto personale. e i vostri come saranno?

pacchetti 9

collana-boho-cover
diy Fashion

collana boho -diy- trend primavera estate 2017

la collana facile facile..

Ciao a tutti bentornati o benvenuti sul nostro blog! Anche questa volta un diy fashion semplicissimo e quando dico semplicissimo è davvero cosi…oggi infatti realizziamo una collana boho, dark o come volete definirla voi che io adoro e non potevo non avere ma ammetto che mi nei negozi non è molto facile da trovare, oforse non riesco a trovarla esattamente come dico io.

Dato che questa collana è molto particolare ma allo stesso tempo semplicissima ho pensato che potevo realizzarla da me, bastava solo un po’ di ingegno e dopo varie prove ho trovato la soluzione più semplice ed economica.

Gli anellini che ho usato io potete sostituirli con qualunque altra perlina o charms per gioielli come quelle che potete trovare su Amazon.

Cominciamo subito…

collana-04

Materiali

due lacci per scarpe

otto anellini per bijoux

Materials

two laces shoes

eight rings for Bijoux

 

collana-02

Uniamo i due lacci con un nodo molto stretto

Join the two laces with a node very close

collana-03

Inseriamo i primi quattro anellini e chiudiamo con un nodo

Insert the first four rings and  close with a node

collana-03

Inseriamo altri quattro anellini alla seconda estremità e fissiamo con un nodo

Insert the other four rings at the second end and fix with a node

Ok tre semplici passaggi per una collana particolarissima, il risultato è davvero molto carino e vedrete che indossata non sembrerà neanche una collana” fatta in casa” con due semplici materiali.

Divertitevi a realizzarla e a cercare mille idee per personalizzarla.

Ci vediamo qui, prestissimo.

Francesco e Emanuela

coroncina-boho
diy Fashion

coroncina boho-chic. Accessorio per l’ estate handmade-DIY

L’accessorio per l’ estate…

Ciao a tutti, bentornati o benvenuti sul nostro blog!Questa volta il diy  è dedicato ad un accessorio molto particolare che avrete sicuramente notato su Pinterest o Instagram, una coroncina bohemien molto romantica.

Tempo fa avevo vista questo coroncina su Asos o Amazon, ma l’ estate era ormai finita e decisi di aspettare per acquistarla.

Tuttavia ultimamente seguendo la serie Netflix, “Reign“, ho notato che spesso l’ attrice ,  Caitlin Stasey.                         che interpreta Lady Kenna la indossa e così mi è venuta voglia di realizzarne una per riprodurre qualche acconciatura della serie.

Provateci con me, cominciamo subito….

coroncina-1

Materiali

collane e catenine

gancio/clip per orecchini

colla a caldo

pinza

Materials

necklaces and chains

clip for earrings

hot glue

pliers

I am text block. Click edit button to change this text. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

coroncina-2

Misura la circonferenza della tua testa e con la pinza taglia l’eccesso della collana

Measure the circumference of your head and with the pliers cut the excess of the necklace

coroncina-3

Con la colla a caldo, incolla le estremità della collana alla base della clip

With the hot glue, paste the end of the necklace at the base of the clip

coroncina-4

Sempre regolandoti sulla tua testa, prendi la misura della collana che andrà al centro e con la pinza tagliate l’eccesso. Usa il gancio della collana appena tagliata legala perfettamente al centro della coroncina.

Always on your head, take the measure of the necklace that will go to the center and with the pliers cut the excess.Use the hook of the necklace just cut and unite it  perfectly in the center of the crown.

coroncina-5

Incolla l’ altra estremità  alla base della clip

Paste the other end to the base of the clip

coroncina-6

Chiudi l’ intera clip con la colla in modo che non possa più aprirsi.

Close the whole clip with the glue so that it can no longer open.

La nostra coroncina è terminato e pronto per essere indossato, magari in spiaggia, all’ aperitivo o ai concerti e nei prossimi post vi mostrerò anche come indossarla e come creare delle acconciature boho che saranno molto in voga questa estate.

Ci vediamo presto, sempre qui

Francesco ed Emanuela

portacandela2
diy Home Decor

portacandela fai da te e personalizzabile-DIY- jar for candle-simple diy

PORTACANDELA DIY

Ciao a tutti, benvenuti o bentornati sul nostro blog! Questo diy ci piace tantissimo e lo diciamo senza troppi problemi. Non solo infatti realizzeremo dei bellissimi portacandela(ma volendo potete utilizzarli anche come vasi da fiori ) ma utilizzeremo anche una tecnica, scovata su youtube, per realizzare degli adesivi a costo zero e in maniera velocissima.

Qui potete trovare il video che ci ha aiutato a realizzare gli adesivi
CLICCA QUI PER IL VIDEO

Quindi, adesso scegliete le frasi che più vi piacciono, prendete vecchi barattoli (da oggi in poi non li butterete mai più) e realizzate con noi questi portacandele…ah dimenticavamo: ci vogliono realmente cinque minuti!

Cominciamo subito..

portacandela-01

MATERIALI

stampa

barattolo

forbici

scotch

acqua calda

corda

colla a caldo

MATERIALS

Print

jar

scissors

scotch

hot water

rope

hot glue

portacandela-02

ritaglia il foglio con la scritta

Clip the sheet with the written

portacandela-03

ricopri con lo scotch ed elimina eventuali eccessi di carta

cover with scotch and eliminate any excess paper

portacandela-04

fai aderire bene lo scotch al foglio

adhere well scotch to sheet

portacandela-05

Immergi nell’ acqua calda per qualche minuti

Soak in hot water for a few minutes

portacandela-06

gratta delicatamente la carta con i polpastrelli

Scratch off the paper gently with your fingertips

portacandela-07

la carta comincerà a staccarsi così come vedi

The paper will begin to come off as well as see

portacandela-08

attacca l’ adesivo al barattolo

Attaching the adhesive to the jar

portacandela-09

con la colla a caldo incolla un pezzo di corda alla bocca del vaso

With the hot glue paste a piece of rope to the mouth of the jar

Incolla un altro pezzo di corda come a formare il manico di un cestino

Paste another piece of rope as to form the handle of a basket

Avete controllato l’ orologio? visto? nessuna bugia, cinque minuti come promesso. Adesso divertitevi a realizzarli con le frai più belle e non dimenticate questo tutorial perchè a breve sarà Pasqua e vi mostreremo come potrete utilizzarli per la tavola della festa!

Ci troviamo qui, presto.

Francesco ed Emanuela

cuscino-cover
diy Home Decor

cuscino rimodernato stile boho-diy veloce e facile pillow indie style

DIY cuscino Boho

Ciao a tutti e bentornati o benvenuti sul nostro blog! Ecco di nuovo al nostro appuntamento con i diy semplici e veloci come piacciono a tutti e stavolta trasformeremo un cuscino. Si la nostra missione in questo tutorial sarà quella di mostrarvi come il più anonimo e vecchio cuscino, con piccoli accorgimenti può diventare subito boho.

Vi assicuriamo che anche i più impacciati riusciranno a creare qualcosa di veramente bello che potrà subito cambiare anche l’ aspetto del vostro divano o del vostro letto.

Cominciamo subito allora…

cuscino-01

Materiale

colla a caldo

cuscino

frange

forbici

Material

hot glue

pillow

fringes

scissors

cuscino-00

I suggest you enter old newspapers in the pillow that you will decor

cuscino-02

Taglia quattro strisce uguali di frange e posizionali agli angoli del cuscino

Cut four identical strips of fringes and place them  at the corners of the pillow

cuscino-03

Incolla le frange con la colla  a caldo

Paste the fringes with the hot glue

cuscino-04

Ritaglia altre due frange della stessa lunghezza e incollali come in foto.

Crop other two fringes of the same length and paste them as in the picture.

cuscino-05

taglia ancora due strisce e incollale come vedi

Cut still two strips and paste them as you see

cuscino-06

Altre due strisce uguali incollale sopra in questo modo

Other two identical strips and paste them  in this way

cuscino-07

Infine incolla una striscia lungo tutta la base inferiore del cuscino

Finally paste a strip along the  lower base of the pillow

Anche questa volta, la missione diy è compiuta, perchè su, dovete ammetterlo era veramente facilissimo e la cosa più bella è che il motivo che vi abbiamo proposto era solo di ispirazione; potete creare giochi di frange e colori in base al vostro gusto e all’arredamento della vostra casa. Cosa aspettate correte a rifare il look a tutti i vostri cuscini!

Emanuela e Francesco

scatola-slider1
diy Home Decor

scatola rustica fai da te-diy semplice e chic simply box handmade

scatola simply chic

Ciao a tutti!Bentornati o benvenuti sul nostro blog.
Era da un po’ che vedevo diy su pinterest e youtube di questa scatola, che trovo davvero meravigliosa e sopratutto credo si adatti a qualsiasi ambiente.

Oltre ad essere bella, è davvero facile da realizzare e non richiede un grosso budget.Il tessuto che ci occorre è pochissimo ed( io ho scelto del cotone e del feltro per la base), per questo possiamo procurarci anche dei semplici ritagli.

Qui ho realizzato una piccola gallery di tutti i modi in cui potreste utilizzare la scatola, ma adesso cominciamo…

scatola-01

Materiale

colla a caldo

scatola

tessuti

corda

Material

hot glue

box

rope

fabrics

scatola-02

ritaglia un rettangolo della misura della base della scatola e incollalo con la colla a caldo.

Crop a rectangle the size of the base of the box and paste it with the hot glue.

scatola-03

taglia l’ eventuale eccesso di tessuto

Cut off any excess fabric

scatola-04

ritaglia l’ altro tessuto in modo da foderare l’ interno della scatola,lascia che il tessuto fuoriesca e incollalo ad essa

Clip the other tissue and cover the inside of the box. Let the fabric out and paste it to the box

scatola-05

Incolla l’ estremità della corda con la colla a caldo.

Paste the end of the rope with the hot glue

scatola-06

Comincia a ricoprire la scatola.Fissa la corda  con qualche punto di colla di tanto in tanto.

Begins to coat the box.Secures the rope to the box with some glue point occasionally.

scatola-07

Quando avrai ricoperto la scatola fino a dove vorrai, fissa l’ estremità finale della corda, sempre con un punto di colla.

When you have covered the box up to where you want it, fixing the final end of the rope, always with a spot of glue.

Visto? come vi avevo detto è facilissima realizzarla, proprio per questo credo ne farò qualche altra per i vari ambienti di casa ma anche da regalare.

Fatemi sapere se anche voi avevate già visto questti diy o se avete provato a riprodurla o magari la realizzerete in futuro.

Noi ci vediamo qui come sempre… vi aspetto.

Emanuela