emporium Lifestyle

Fare belle foto in viaggio-Consigli per travel blogger e non solo Consigli per travel blogger e non

Chi durante un viaggio, un week end o una gita fuori porta non scatta almeno una foto? Che sia per avere un bel ricordo sulla gallery del cellulare o per “acchiappare” like su Instagram o per lavoro…tutti scattiamo foto! Ma come si fa a fare belle foto in viaggio? Ci sono piccoli accorgimenti e qualche trucchetto che abbiamo imparato con il tempo e che in questo post vi sveliamo!

IL LUOGO

È vero, spesso le foto improvvisate sono le più belle ma non è facile ottenere lo scatto giusto al momento giusto quindi se avete la possibilità, fate un sopralluogo sul posto per scovare qualche angolino nascosto o per capire quale potrebbe essere l’orario migliore per la luce giusta. Ancora, molto importante per fare belle foto in viaggio potrebbe essere capire l’affluenza di persone in un punto di interesse noto e quale potrebbe essere una posizione strategica per scattare la vostra foto ed evitare che la signora di turno passi proprio mentre scattate. Se non potete fare ciò, cercate almeno di documentarvi e trovare ispirazione su canali come Flickr o Pinterest (a proposito ci seguite su Pinterest?)

LA LUCE

Per fare belle foto in viaggio, la luce non è un opzione…è la regola. Le ore migliori sono l’alba e il tramonto, non ci sarà bisogno di filtri per avere foto uniche. Altra cosa fondamentale: se volete fotografare il centro di un’isoletta o anche di una grande città allora scegliete l’alba…non solo per la luce ma anche perché troverete meno persone e sarà più facile scattare in tranquillità. Durante il giorno ricordate di tenere sempre il sole alle spalle ed evitate le inquadrature che sono per metà al sole e per metà all’ombra. Se usate un reflex, non dimenticate un treppiedi per foto notturne o al tramonto.

QUALCHE REGOLA

  • Se volete realizzare qualche foto un po’ più ricercata allora dimenticate per un momento il soggetto nel mezzo della composizione. Sperimentate piuttosto una delle regole base della fotografia la regola dei terzi.Come vedete la reflex e anche la fotocamera dello smartphone presentano sul display una griglia che lo divide in vari quadrati. Provate quindi a posizionare il vostro soggetto in uno dei punti in cui le linee si intersecano; avrete foto molto più particolari con tagli e prospettive nuovi.

come fare belle foto in viaggio

  • Attenti a quando fotografate il mare o l’orizzonte; Cercate di seguire sempre le linee della griglia in modo da non immortalarli storti (o distorti).

UN PO’ DI FANTASIA

Si abbiamo appena parlato di regole ma per fare foto belle in viaggio possiamo anche lasciarci un po’ andare e immortalare qualche dettaglio: il pattern di un tappeto, una fila di piastrelle colorate, cesti con spezie o gioielli colorati. Insomma non fermatevi mai alla solita foto della torre Eiffel, cercate i dettagli che raccontino l’esperienza sensoriale del vostro viaggio.

ISPIRAZIONE

Se avete un blog o un profilo Instagram ( qui trovate il nostro, seguiteci!!!) quasi sicuramente sarete attenti allo stile fotografico e alla sua coerenza. Quello che vi suggeriamo è fare una ricerca sullo stile che volete dare alle vostre foto. Cercate ispirazione su Pinterest ma anche su WE HEART IT e prestate attenzione ai dettagli: luce, composizione, abbinamento colori, grana e dissolvenze ma anche pose a cui potreste ispirarvi. 

NON DIMENTICARE

  • Le cose che NON DEVI e NON PUOI assolutamente dimenticare per fare belle foto in viaggio sono:
  • Schede SD di riserva
  • Se usi una reflex porta con te almeno due obiettivi (ad esempio uno per il ritratto e uno per paesaggio)
  • Un panno che ti permetta di pulire l’obbiettivo (meglio il kit)
  • Cinghia per appendere la tua reflex al collo e averla sempre a portata di mano

Write a comment