recensioni strutture

Residenze Tamara, residenze d’epoca a Castellabate- recensioni strutture

Il nostro week end a Castellabate è stato all’insegna del relax, volevamo goderci semplicemente la bellezza e la genuinità di questo meravigliosa città del Cilento. Sicuramente la location che ci ha ospitati durante il week end, Residenze Tamara, ha contribuito a rendere speciale questo nostro soggiorno per cui vi raccontiamo la nostra esperienza.

Le Residenze Tamara, sono residenze d’epoca, un’istituzione a Castellabate e oggi sono ancora più note perchè qui sono state girate anche alcune scene del film Benvenuti al Sud. Uno di questi appartamenti fu utilizzato come casa di Alessandro Siani, protagonista del film; si, esattamente la cucina con le piastrelle gialle in cui la mamma di questo giovane e insicuro postino preparava il caffè a tutte le ore e ovviamente…lo zabaione.

Lello, uno dei proprietari è una persona alla mano, cordiale, simpatico ma discreto.Lui è napoletano a conosce ormai bene Castellabate, ci racconta tantissime cose sul luogo e ci consiglia itinerari e paesaggi imperdibili.Lello vi saprà consigliare anche i ristoranti migliori della città. L’ufficio in cui ci riceve per il check-in è annesso alla sala colazioni, in cui il piccolo angolo bar è decorato da maioliche azzurre.

Meravigliose maioliche si trovano anche nella nostra bellissima junior suite. vicino al letto, c’è una grande vetrata che permette di accedere al balconcino direttamente affacciato sul mare. grandi armadi bianchi , che nascondono il bagno e anche il cucinino, ideale per prepararsi caffè o tisane. C’è anche un frigobar con tantissime bevande, persino vino del Cilento e prosecco. Non abbiamo trovato un kit di cortesia, ma la stanza era sempre perfettamente pulita e in ordine, merito della dolcissima e simpatica signora delle pulizie. La stanza è luminosa e calda oltre che molto spaziosa. In realtà la stanza è dislocata dal resto dell’edificio ma il tragitto è veramente brevissimo e collegato al giardino delle residenze da una piccola porta.

Il giardino è meraviglioso, la vista sul mare lascia senza fiato e ce la godiamo anche durante la colazione mentre ci ripariamo dal sole sotto un rigoglioso albero di limoni. Ci piace la colazione delle Residenze Tamara, è semplice e genuina: marmellatine e cioccolata, cornetti soffici e particolarmente grandi, caffè e cappuccino molto saporiti. Il bello della colazione è essere accolti con sorrisi sinceri da lello ma anche da sua figlia.

Le Residenze Tamara sono una delle poche strutture ad offrire un parcheggio, per di più gratuito, ai suoi ospiti. Sia nella camera che nelle aeree comuni è presente il wi-fii free a cui si accede registrandosi tramite Facebook o Google+.

Alle 17:00 potete godervi anche un aperitivo in giardino fino all’ora del tramonto e vi assicuriamo che da lì sarà veramente bellissimo, come l’intera struttura.

Se volete vedere tutte le stanze delle Residenze Tamara, avere maggiori informazioni o prenotare il vostro soggiorno, potete consultare il loro sito ufficiale.

Comments (1)

  • EMANUELA, thank you ever so for you post.Much thanks again.

    Rispondi

Write a comment