emporium Travel

Guida pratica a Mykonos-cibo, viaggi e trasporto

Muoversi

A Mykonos la cilindrata massima dei motorini da noleggiare 125. Il prezzo per circa 4 giorni è di 80 euro ma ci sono multe salatissime in caso di smarrimento casco o chiave e anche se i passeggeri sono più di due ( come è giusto che sia). Se noleggiate un motorino di cilindrata inferiore a 125 sarà piuttosto difficile destreggiarvi sulle ripidissime salite di zone come quelle in cui sono situate Paradise beach e Super Paradise beach.La benzina si aggira intorno ad 1 euro e 70 centesimi al litro. I parcheggi delle spiagge a Settembre sono praticamente deserti, impossibile è trovare un posto ad Agosto. Sempre super affollata è la zona dei Mulini. I parcheggi a pagamento sono piuttosto cari soprattutto per le auto e la sera c’è sempre tantissimo traffico in direzione Mykonos Town. Il trasporto da e per l’aeroporto in taxi costa circa 25 euro. Il battello che conduce dal porto nuovo a quello vecchio e viceversa costa due euro.

Mangiare

I ristoranti a Mykonos sono piuttosto costosi, vanno soprattutto quelli italiani in cui un piatto di pasta arriva anche 25 euro. Potete mangiare di carne e di pesce ma difficilmente troverete delle piterie o take away economici. Nota positiva, i ristoranti accolgono clienti anche alle due di notte, instancabilmente e gentilmente. Anche qui l’espresso è piuttosto costoso, nella zona del porto vecchio costa circa tre euro. Se avete un’appartamento e quindi avete la possibilità di cucinare, potete fare la spesa ma evitate i market turistici. Il supermercato che vi consigliamo é Superflora che é immenso e ben fornito. Tuttavia affettati e tonno sono costosissimi, parliamo di una confezione da due scatolette che parte dai 4 euro per arrivare anche a 12. I drink partono da un base di circa 10 euro, meno costosi sono gli short e questo vale sia nelle discoteche che nei bar. Al Club Tropicana pagherete una bottiglia di vino bianco locale circa 10 euro mentre lo champagne può raggiungere la cifra di 300 euro.

Le spiagge

A Mykonos non esiste spiaggia che non sia attrezzata. Gli stabilimenti generalmente offrono lettini piuttosto grandi, tipo letti singoli per intenderci e ombrelloni e la cifra si aggira intorno ai 20 euro.Le spiagge possono essere rocciose o di sabbia ma il mare é sempre cristallino.

 Altro

L’isola é sempre molto ventilata quindi non dimenticate di portare eventuali medicine per raffreddori e mal di gola oltre che giacche per la sera o per lo scooter. Mykonos é la capitale della movida nell’Egeo, quindi preparatevi a feste in spiaggia, spesso molto trasgressive e confusione tra le vie di Mykonos town. Le feste più note si svolgono in spiaggia al Tropicana e allo Scorpios bellissimo stabilimento bohemien. La sera il luogo più famoso per far festa é Cavo Paradiso. Per i tifosi italiani, segnaliamo la ROSTICCERIA, un ristorante che trasmette le partite del campionato italiano. Non cercate speranzosi il famoso pellicano perchè difficilmente lo troverete. Non preoccupatevi della lingua, la maggior parte delle persone parla un po’ di italiano e molti sono gli italiani che vi lavorano o hanno una propria attività. Se nel caso avesse paura dei gatti, bhè mi duole informarvi che l’aeroporto di Mykonos ne é pieno e vi passeggiano indisturbatamente anche nei gate.

PINTEREST-MYKONOS-GUIDA

Write a comment