emporium Travel

Guida Pratica a Naxos- muoversi, mangiare e spendere

Anche per Naxos, abbiamo pensato ad una mini guida con le informazioni più utili per organizzare al meglio il vostro viaggio. Come sempre, vi abbiamo preparato una panoramica dei costi per spostarvi, cosa mangiare e dove, le spiagge e altre informazioni raccolte durante la nostra esperienza personale.

 

 

Muoversi

A Naxos troverete tantissimi luoghi per noleggiare scooter e quad di qualsiasi cilindrata ma anche automobili, perché non dimenticate che Naxos è la maggiore delle Cicladi quindi potreste averne bisogno per spostarvi più agevolmente o se siete una famiglia. La benzina anche qui costa in media 1,70 euro al litro. Dal porto di Naxos partono moltissime compagnie di navi
che viaggiano da e per altre isole di cui Mykonos e Santorini.

Mangiare

Avrete l’imbarazzo della scelta dal centro, alle cittadine e ovviamente al porto. I prezzi a Naxos sono molto abbordabili, qui ritrovare un po’ di quella Grecia tanto economica che spesso ricordiamo. Molti sono i ristoranti del posto che propongono l’offerta del giorno, menu turistici e anche specialità greche. Il liquore tipico è il kitron e ovviamente vi consigliamo di assaggiare le patate ( cucinate in qualsiasi modo) che sono una produzione locale famosa e apprezzata in tutta la Grecia. Molti ristoranti cucinano italiano ma, attenzione, non credete di mangiare una vera carbonara perché, udite udite, a Naxos molti la preparano senza uova ( strano ma vero). Anche qui vi consigliamo di lasciar perdere le colazioni turistiche che costano troppo e ripiegare sulla miriade di bakery che preparano paste veramente buone e grandi. Non perdete l’aperitivo al tramonto di fronte Portara e se potete andate a salutare Sabrina al ristorante kalí kardià.

Le spiagge

A Naxos le spiagge sono per lo più di sabbia fine è avere tantissima scelta. Potete scegliere spiagge libere o attrezzate, baie tranquille dal fondale basso e quelle con il fondale roccioso per fare snorkeling.

Altro

Se avete del tempo a disposizione approfittatene per visitare i vari siti archeologici che sono per la maggior parte gratuiti. Ma portate con voi una guida o comunque  raccogliete informazioni da voi perché molti di questi pezzi di storia sono abbandonati a se stessi. Naxos è grande e si fanno kilometri di strade in curva per arrivare in vari luoghi interessanti, portate con voi una borsa frigo con dell’acqua per sopravvivere ai 31 gradi alle 10 del mattino. Naxos è il luogo ideale per i souvenirs; prezzi di fasce diverse, oggettistica varia e per ogni fascia d’età. Anche qui, scordatevi l’espresso ma godetevi gelati con coni handmade e waffle.

guida.naxos

Write a comment